Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

1937. Bombardamenti fascisti e nazisti sulle popolazioni inermi

Condividi

I fascisti italiani intervennero coi nazisti ad appoggiare il colpo di stato dei militari filofascisti clericali di Franco in Spagna nel 1937-1938.

Molti ricordano il bombardamento nazista della cittadina basca di Guernica del 26 aprile 1937, immortalato dal famoso quadro di Picasso, commissionato per incarico del Governo repubblicano spagnolo. L’opera doveva rappresentare una sorta di manifesto che esponesse al mondo la crudeltà e l'ingiustizia delle guerre.1

Al bombardamento di Guernica avevano partecipato anche aerei fascisti della Regia Aeronautica Italiana.

In realtà ci furono altri bombardamenti sulla popolazione civile da parte dei fascisti italiani e Barcellona fu una delle città massacrate.

Nel 1937 ci furono le cannonate dal mare dell’incrociatore Eugenio di Savoia. Nel 1938 squadriglie aeree fasciste bombardarono dall’alto indiscriminatamente la città di Barcellona, facendo circa mille morti e decine di migliaia di feriti.

Poco si è indagato questo drammatico capitolo della storia, richiamando solo i bombardamenti inglesi ed americani sul territorio italiano dal Nord al Sud e su quello tedesco in risposta a quello che in precedenza avevano commesso i nazifascisti.

 

I nazisti di Hitler furono i veri responsabili (coi comunisti di Stalin nel settembre 1939 e con Mussolini nel giugno del 1940) dello scoppio e dei disastri della seconda guerra mondiale (ad esempio i terribili bombardamenti su Londra e altre città inglesi) e furono anche i responsabili diretti oggettivi di fronte alla storia dei disastri e delle vittime che conobbero poi città e località italiane (tra cui Napoli e Montecassino) e tedesche.

 

 

 

1. Durante gli anni '70 l’opera diventerà per gli spagnoli un simbolo sia della fine del regime franchista che del nazionalismo.

Oltre a rappresentare l’impegno morale di Picasso nelle scelte democratiche e civili, è stata di riferimento per più artisti europei.

 

Statistiche

Utenti registrati
132
Articoli
2834
Web Links
6
Visite agli articoli
12741981

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 204 visitatori e nessun utente online