Napoli capofila nel progetto di sviluppo urbano europeo USEact

Condividi

Attraverso il progetto "USEact" del programma di cooperazione territoriale "Urbact2", Napoli guida una rete di città europee per le politiche di sviluppo urbano orientate alla riduzione del consumo di suolo, al recupero del patrimonio esistente ed all'efficienza energetica.

Il 26 giugno a Palazzo S.Giacomo il sindaco Luigi de Magistris e l'assessore all'urbanistica Luigi de Falco hanno preso parte alla presentazione del progetto che avrà come partner le città di Atene, Dublino, Barakaldo (Spagna) e l'area metropolitana di Baia Mare in Romania.

E' la terza volta che in un programma "Urbact" Napoli fa da capofila in un progetto. I principali obiettivi di questa nuova rete saranno, dunque, una pianificazione urbana in grado di  sviluppare nuove opportunità insediative e di migliore qualità, e contemporaneamente di ridurre il consumo sia di nuovo suolo, sia energetico, grazie ad un uso estensivo di tecnologie edilizie innovative a basso consumo.

 

 

 

 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
118
Articoli
2097
Web Links
6
Visite agli articoli
7821043

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 473 visitatori e nessun utente online