Controllo del Territorio: Protocollo fra Comune ed Osservatorio vesuviano

Condividi

Conoscere il territorio è fondamentale per poterlo amministrare, come quando si deve ripristinare la legalità violata dall'abusivismo edilizio e dal cattivo uso delle risorse e dei beni comuni.

L'amministrazione comunale e l'Osservatorio Vesuviano, che da sempre svolge attività di ricerca sui processi naturali del sistema Terra, hanno sottoscritto un protocollo di intesa che servirà a controllare e regolare le attività di trasformazione del territorio.

I due Enti metteranno in relazione le strutture che meglio potranno interagire, a partire dal sistema informativo territoriale del Comune ed il laboratorio di geomatica e cartografia dell'Osservatorio, allo scopo di esplorare ambiti di ricerca critici ed innovativi come la sicurezza del territorio e l’elaborazione di modelli di sviluppo coerenti con lo sfruttamento sostenibile delle risorse naturali.

L'ambito di intervento di questa collaborazione è assai ampio, e potrà spaziare dalla protezione dai rischi naturali, al monitoraggio del complesso sottosuolo napoletano, delle fognature e dell'ambiente urbano; ma anche il sistema di rilevamento termico nell’ambito delle politiche di riqualificazione dell’edificato urbano con incentivi e agevolazioni per il risparmio in campo energetico.

 

 

 

 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
116
Articoli
2039
Web Links
6
Visite agli articoli
7195475

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 137 visitatori e nessun utente online