Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Mafie - Abbattiamo la bestia. Nessuno può far finta di niente

Condividi


Per non dimenticare :

Don Peppe Diana, il prete degli scout, ucciso nel marzo del 1994;

Salvatore Nuvoletta, carabiniere coraggioso, ucciso il 2 luglio 1982;

Federico Del Prete, sindacalista che stava intralciando gli affari della camorra, ucciso nel suo ufficio il 18 febbraio 2002;

Franco Imposimato, fratello di Ferdinando (giudice a Roma), ucciso l’11 ottobre 1983;

Attilio Romanò, scambiato per il suo socio, ucciso il 24 gennaio 2005;

Alberto Varone, piccolo imprenditore, ucciso il 24 luglio 1991.

 

 

 

Presentazione del libro LA BESTIA – Camorra, storia di delitti, vittime e complici - di Raffaele Sardo, giornalista
(con prefazione di Roberto Saviano).

Interventi di

Lorenzo Diana, già componente della Commissione Antimafia;

Michele Petraroia consigliere Regione Molise;

Lucio Pastore, Ass. Culturale “I care”.

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca ad Altamura

 

Leggi tutto...

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2169
Web Links
6
Visite agli articoli
8671668

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 223 visitatori e nessun utente online