Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

L'indifferenza è peggio dell'immondizia

Condividi

Articolo sull'indifferenza e sull'immondizia che circola in alcuni corridoi di reparto all'ospedale S. Anna di Ferrara.... fatto documentato, accaduto e appurato martedì 20 dicembre, alle ore 09:40 durante un mio trasferimento dall'ospedale del delta di Lagosanto al S. Anna di Ferrara, per una broncoscopia con biopsia presso la clinica delle MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO....

Con questo articolo, vorrei rivolgermi aglio operatori di servizio presso l'ospedale S. Anna di Ferrara che trasportano i rifiuti, materassi e biancherie sporche :

COME MAI, MI DOMANDO E VI DOMANDO ?

Questi sono ABBANDONATI "sacchi neri e molto altro" sui carrelli letteralmente e visibilmente lerci, come dalla documentazione delle foto, davanti all'ingresso di MEDICINA INTERNA II, dove spicca un cartello che dice: "AI VISITATORI, E PAZIENTI: LAVARSI BENE LE MANI PRIMA DI ENTRARE", ma ciò che è peggio, a due metri di distanza dal lerciume, vi è l'ingresso alla clinica delle MALATTIE DELL'APPARATO RESPIRATORIO... E MI DOMANDO:

FORSE E' UNA NUOVA TECNICA PER TUTELARE LA SALUTE DEI PAZIENTI?

 

Continuo questo articolo, rivolgendomi anche ai responsabili tutti, agli addetti ai lavori, dirigenti, manager, medici, oss ed infermieri:

COME MAI NON DATE COMUNICAZIONE DI TUTTO CIO', QUANDO TUTTO CIO' E' COMPLETAMENTE ED OSCENAMENTE VISIBILE?

E mi rivolgo anche ai cittadini, pazienti, parenti, utenti e visitatori che VEDONO TUTTO CIO' E SE NE STANNO ZITTI  e aggiungo che:

L'INDIFFERENZA E' PEGGIO DELL'IMMONDIZIA!

Ora, trasportando l'attenzione e la riflessione, sull' ETICA e sul RISPETTO reciproco mi chiedo:

Cosa centra tutto ciò "appunto" con l'ETICA e con il RISPETTO verso le persone?

Spesso si sente parlare della malsanità in meridione, ma qui, siamo a Ferrara! E non ci scostiamo di molto.. anzi!

Con questo bel quadretto, facciamo proprio una pessima figura.

E' il caso di essere tutti un pò più osservatori " se ci/vi e' possibile" ETICAMENTE,  per salvaguardare anche e sopratutto la vostra/nostra salute, quella dei vostri AMATI FIGLI,  e di SEGNALARE E DENUNCIARE TALI PORCHERIE!

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca a Napoli

La Salerno Editrice è lieta di invitarvi alla prima presentazione del volume Eleonora Pimentel Fonseca. L'eroina della Repubblica Napoletana del 1799, di Antonella Orefice, pubblicato nella collana "Profili".

L'evento si terrà a Napoli all'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Palazzo Serra di Cassano sito in Via Monte di Dio, 14, il giorno

16 Ottobre 2019 alle ore 17:30

Interverranno con l'autrice il presidente dell'I.I.S.F. Massimiliano Marotta, il prof. Luigi Mascilli Migliorini dell'Università di Napoli "l'Orientale", la prof.ssa Renata De Lorenzo dell' Università "Federico II" e il prof. Davide Grossi, ricercatore dell'Istituto Italiano Studi Storici.

 

 

 

 

 

 

 

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2167
Web Links
6
Visite agli articoli
8650778

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 212 visitatori e nessun utente online