Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

8.000 atleti da 124 Paesi: le Universiadi sono vicine

Condividi

Prima giornata della settimana dedicata all’accoglienza dei capi  delle delegazioni sportive dei 50 dei 124 paesi che parteciperanno alle ‘Universiadi’ in programma dal 3 al 14 luglio a Napoli e in altre sedi della Campania.

Nella sala ‘Galatea’ della stazione marittima di Napoli il primo passo del programma promozionale di quello che è il secondo evento sportivo multidisciplinare al mondo, secondo solo alle Olimpiadi, nella sua trentesima edizione con 8000 atleti per diciotto discipline.

«Abbiamo la città d’Europa più giovane, abbiamo accettato la sfida nella corsa contro il tempo, perché in meno di un anno si farà tutto questo. Altri hanno rinunciato ad eventi importanti, noi ci siamo. Avere migliaia di giovani sportivi di tutto il mondo farà di Napoli non solo una città dello sport in quei giorni, ma anche dell’umanità, della integrazione, della cultura, della bellezza, della capacità di affrontare i problemi quotidiani.

Spero che esca fuori un’immagine potente che possa irradiarsi quantomeno in tutto il Mediterraneo, ma io credo, anche oltre...» [L. De Magistris. Sindaco di Napoli]

 

Video Multimediale Comune di Napoli

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca a Napoli

La Salerno Editrice è lieta di invitarvi alla prima presentazione del volume Eleonora Pimentel Fonseca. L'eroina della Repubblica Napoletana del 1799, di Antonella Orefice, pubblicato nella collana "Profili".

L'evento si terrà a Napoli all'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Palazzo Serra di Cassano sito in Via Monte di Dio, 14, il giorno

16 Ottobre 2019 alle ore 17:30

Interverranno con l'autrice il presidente dell'I.I.S.F. Massimiliano Marotta, il prof. Luigi Mascilli Migliorini dell'Università di Napoli "l'Orientale", la prof.ssa Renata De Lorenzo dell' Università "Federico II" e il prof. Davide Grossi, ricercatore dell'Istituto Italiano Studi Storici.

 

 

 

 

 

 

 

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2164
Web Links
6
Visite agli articoli
8629245

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 310 visitatori e nessun utente online