Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Quarant'anni di Pensiero e di Libertà

Condividi

L’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici compie quarant’anni. L’autorevole istituzione cittadina, fondata nel 1975 da Gerardo Marotta, è stata celebrata lo scorso 26 maggio al teatro Mercadante con un evento pubblico in cui hanno preso la parola, fra gli altri, Aldo Masullo, Tomaso Montanari, Sergio Zavoli, moderati dall’assessore alla cultura Nino Daniele.

La serata si è aperta con la proiezione del film «La seconda natura» di Marcello Sannino, dedicato alla storia dell’Istituto.

Nonostante l’indiscusso prestigio culturale, testimoniato dall’apprezzamento di intellettuali e studiosi di fama planetaria – fra cui Gadamer, Derrida, Fumaroli – l’Istituto di palazzo Serra di Cassano attraversa da alcuni anni una situazione di difficoltà, sia per i tagli di risorse pubbliche, sia per l'incerta collocazione del suo prezioso e consistente patrimonio librario. Il Comune di Napoli sta collaborando con l’Istituto per trovare in tempi rapidi una soluzione adeguata.

In mattinata Gerardo Marotta aveva incontrato i ragazzi di alcune scuole per una breve lezione sull’importanza della filosofia nella società civile.

 

Video Web TV Comune di Napoli

 

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca a Napoli

La Salerno Editrice è lieta di invitarvi alla prima presentazione del volume Eleonora Pimentel Fonseca. L'eroina della Repubblica Napoletana del 1799, di Antonella Orefice, pubblicato nella collana "Profili".

L'evento si terrà a Napoli all'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Palazzo Serra di Cassano sito in Via Monte di Dio, 14, il giorno

16 Ottobre 2019 alle ore 17:30

Interverranno con l'autrice il presidente dell'I.I.S.F. Massimiliano Marotta, il prof. Luigi Mascilli Migliorini dell'Università di Napoli "l'Orientale", la prof.ssa Renata De Lorenzo dell' Università "Federico II" e il prof. Davide Grossi, ricercatore dell'Istituto Italiano Studi Storici.

 

 

 

 

 

 

 

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2164
Web Links
6
Visite agli articoli
8628305

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 250 visitatori e nessun utente online