Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Roses Roses, 27 maggio 2014

Condividi

L’associazione culturale TempoLibero presieduta da Clorinda Irace, promuove negli spazi di Yao Restaurant un happening gioioso ispirato alla natura, alla cultura, alla creatività: ROSES ROSES, un pomeriggio di primavera, a Posillipo, per parlare di rose.

L’evento, riservato a soci e simpatizzanti dell’associazione e agli habitue di Yao Restaurant, prevede una serie di contributi sulla regina dei fiori:

• un video illustrato dell’esperta collezionista di rose, FULVIA CHIURAZZI

• la lettura, da parte delle socie di TempoLibero. di pagine del libro di FRANCESCA DIOTALLEVI, “Le stanze buie”, (un cui personaggio Lucilla Flores, distilla rose, spezie e piante per realizzare essenze),

• una sfilata di bijou creati da CINZIA & LORENZA realizzati per l’evento con materiali di riuso

• una lettura dell’attore CARLO VERRE. Inoltre, sarà inaugurata la mostra di alcune opere, create per l’occasione, dagli artisti MAYA PACIFICO e PEPPE ESPOSITO che hanno aderito alla proposta di Clorinda Irace e Alexandra Abbate, ideatrici della manifestazione.

Le opere saranno in mostra sino al 15 giugno Lo staff di Yao ha messo a punto una sorpresa di sushi e cocktail ispirati al tema dell’evento. Un’occasione per trascorrere un pomeriggio inconsueto, con lo sguardo rivolto alla bellezza e per godere il lusso di una pausa, che poi è il motto dell’associazione che ha tra i suoi scopi statutari “l'utilizzo del tempo libero all’insegna della cultura, dell’arte” L’evento è gratuito, aperto al pubblico sino a disponibilità di posti.

Si consiglia prenotazione.

Info: www.associazionetempolibero.it

Prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

ROSES ROSES, 27 maggio 2014

Yao Restaurant Via Posillipo 319 Napoli

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca ad Altamura

 

Leggi tutto...

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2169
Web Links
6
Visite agli articoli
8667786

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 831 visitatori e nessun utente online