Alcool e droga: aumentano i controlli sui guidatori

Condividi

Nell'ultimo anno, a Napoli, l’80% degli incidenti stradali per guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, è stato causato da persone di un’età compresa tra i 18 ed i 35 anni: da oggi, si intensificherà molto, la presenza su strada di Polizia Municipale, Polizia di Stato ed Arma dei Carabinieri, che insieme con la Croce Rossa Italiana effettueranno sui guidatori controlli, prelievi ed analisi nelle ore più a rischio, e nei principali luoghi di incontro.

Il nuovo progetto parte dal Dipartimento Politiche Antidroga della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed è stato sviluppato con l'adesione del Comune di Napoli che ha coordinato le fasi con le forze dell'ordine, prevedendo anche importanti momenti di informazione per i ragazzi delle scuole superiori.

 


 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
117
Articoli
2072
Web Links
6
Visite agli articoli
7584983

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 443 visitatori e nessun utente online