Resurrezione laica

Condividi

La lotta alla camorra si fonde con il giorno di Pasquetta ed ospita la festa tradizionale del lunedì dell'Angelo: siamo a Chiaiano, nella terra confiscata al clan dei Nuvoletta, che oggi è il Fondo Rustico Selva Locandona, intitolato ad Amato Lamberti.

Una resurrezione laica, quella portata avanti dall'associazione Resistenza Anticamorra: 14 ettari trasformati in pescheto e vigneto, dove ieri tantissimi cittadini si sono dati appuntamento per la festa della società civile, fra pic-nic, balli e musica, per trasmettere da questa terra soprattutto due messaggi: il primo è che la camorra, qui, ha perso.

Ed il secondo, non meno importante, è che grazie alle attività portate avanti nei beni confiscati, oggi, la legalità, conviene.

 


 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
116
Articoli
2042
Web Links
6
Visite agli articoli
7207694

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 151 visitatori e nessun utente online