Kant spopola al Pan

Condividi

Chi sostiene che lo studio della filosofia sia una pratica desueta e poco emozionante per i giovani, ripete evidentemente un luogo comune che non corrisponde al vero.

Giovedì 8 novembre il Pan ha inaugurato un ciclo di lezioni di approfondimento su una rosa di temi scelti di storia e filosofia; argomenti che appartengono alla tradizione curricolare, che qui verranno trattati nel loro senso più attuale e vivo.

E la risposta dei ragazzi è stata per adesso eccezionale: sala gremita e partecipazione intensa, con interventi intelligenti e puntuti; insomma, un'altra realtà rispetto ai banali cliché sulla pigrizia intellettuale degli studenti di oggi.

Raccontare ai giovani l'evoluzione più recente del pensiero filosofico e della narrazione storiografica significa coinvolgerli in un orizzonte di riflessione critica sulle scelte del presente.

Il ciclo d'incontri, promosso dalla Municipalità di Chiaia-Posillipo e realizzato dall'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, proseguirà al Pan con un percorso di argomenti di filosofia e uno dedicato alla storia del Novecento.

 

Nel primo incontro è stato affrontato il pensiero di Immanuel Kant e la sua teoria della conoscenza contenuta nella Critica della ragion pura. Il programma completo delle lezioni sarà disponibile sul sito del Comune di Napoli.

 


 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
114
Articoli
1958
Web Links
6
Visite agli articoli
6474519

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 188 visitatori e nessun utente online