17 marzo, istituita la " Giornata dell’Unità, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera”

Condividi

Il Parlamento, in continuità con i festeggiamenti del 150° dell’Unità d’Italia (1861-2011), l'8 novembre 2012 ha approvato la legge che istituisce per il 17 marzo (nel richiamo al 17 marzo 1861, data di proclamazione dell’Unità d’Italia) la “Giornata dell’Unità, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera” .

Essa ha avuto solo l’opposizione della Lega Nord, che sta perdendo consensi in quella parte della Italia, che ha avuto un ruolo fondamentale per la costruzione dell’Unità dell’Italia liberale tra Settecento e Ottocento e la riconquista nel Novecento dell’Italia repubblicana, libera e democratica, dopo la sciagurata dittatura fascista e la tragica guerra.

La nuova legge inserisce tra l’altro l’insegnamento dell'inno di Mameli nel piano di studio nelle scuole. Lo scopo della legge è quello di promuovere i valori di cittadinanza e di consolidare l’identità nazionale.

Essa intende diffondere la conoscenza storica del percorso di unificazione dello Stato italiano e mantenere vivo il senso di appartenenza civica.

 

La legge prevede che già nell'anno scolastico 2012-2013 siano organizzati, nelle scuole di ogni ordine e grado, percorsi didattici e iniziative per informare sul significato del Risorgimento e sulle vicende che hanno condotto all'Unità nazionale e all'approvazione della Costituzione."

 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
114
Articoli
1955
Web Links
6
Visite agli articoli
6458009

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 355 visitatori e nessun utente online