Il cinema di Venezia arriva a Napoli

Condividi

Il cinema d'autore arriva a Napoli direttamente dalla biennale di Venezia.

La seconda edizione della rassegna Venezia a Napoli si svolgerà dal 9 al 14 ottobre in nove sale del territorio cittadino, da Fuorigrotta a Piscinola, e presenterà una selezione di film dell'edizione 2012 della biennale, puntando soprattutto sui lavori di qualità generalmente trascurati dalla grande distribuzione.

Un evento che lo scorso anno conquistò un gran numero di spettatori, costringendo pure l'organizzazione a proiezioni straordinarie, come nel caso del Faust di Sokurov, Leone d'Oro 2011.

La rassegna è un'occasione preziosa per apprezzare lavori cinematografici che altrimenti non arriverebbero nelle sale cittadine. Tra i momenti più attesi, la proiezione del film vincitore del Leone D'Oro 2012 Pietà di Kim Ki-Duk martedì 9 all'Astra di via Mezzocannone, l'incontro con Daniele Ciprì, autore di È stato il figlio, giovedì 11 al Pierrot di Ponticelli, e l'omaggio al disegnatore Simone Massi sabato 13 al Modernissimo, con una selezione di corti animati curata da Comicon.

 

Venezia a Napoli è un'iniziativa basata sulla collaborazione istituzionale tra il Comune di Napoli, la Mostra del Cinema di Venezia, il Ministero dei Beni Culturali e l'Università Federico II, e sarà realizzata grazie alle energie di diverse associazioni territoriali e ad un vivace volontariato culturale. L'ingresso alle proiezioni avrà un prezzo simbolico di due euro.

Programma e informazioni sul sito del Comune di Napoli.

 

 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
116
Articoli
2039
Web Links
6
Visite agli articoli
7196065

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 164 visitatori e nessun utente online