Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Piedigrotta nuova ed antica: si parte dalle foto d'epoca

Condividi

Video Multimediale Comune di NapoliE' la mostra fotografica curata dall'archivio Parisio inaugurata l'8 settembre 2012 alla stazione ferroviaria di Mergellina. Fotografie che raccontano alcuni aspetti della festa di Piedigrotta, dagli anni Venti agli anni Settanta: carri e sfilate, concorsi e vestitini di carta, bancarelle, spettacoli, teatro e canzoni (nel video) potete addirittura un'esibizione di E. A. Mario, e tradizione alla luce delle luminarie e dello spettacolo dei fuochi pirotecnici.

Il Comune di Napoli, in avvio della programmazione della nuova festa di Piedigrotta, tra tradizione e sperimentazione, propone una ricerca nel senso antico e contemporaneo, rappresentando anzitutto l'identità di una città fiera di sè, ma che non vuole rimanere piegata nella sua memoria.

Si celebreranno culti sacri e profani, e si darà spazio alla creatività del quartiere, partendo, appunto, da una memoria antologica come questa, che ricorda come Piedigrotta sia un concetto che unisce turismo, cultura, storia e religione, ed oggi anche uno spirito che vuole convivere con gli esperimenti delle nuove generazioni.

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca a Napoli

La Salerno Editrice è lieta di invitarvi alla prima presentazione del volume Eleonora Pimentel Fonseca. L'eroina della Repubblica Napoletana del 1799, di Antonella Orefice, pubblicato nella collana "Profili".

L'evento si terrà a Napoli all'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Palazzo Serra di Cassano sito in Via Monte di Dio, 14, il giorno

16 Ottobre 2019 alle ore 17:30

Interverranno con l'autrice il presidente dell'I.I.S.F. Massimiliano Marotta, il prof. Luigi Mascilli Migliorini dell'Università di Napoli "l'Orientale", la prof.ssa Renata De Lorenzo dell' Università "Federico II" e il prof. Davide Grossi, ricercatore dell'Istituto Italiano Studi Storici.

 

 

 

 

 

 

 

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2167
Web Links
6
Visite agli articoli
8647751

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 299 visitatori e nessun utente online