La gestione delle emergenze sociali: visita a due strutture comunali

Condividi

Il giorno di ferragosto è stato utile anche per essere presenti laddove le situazioni di disagio si fanno sentire con maggiore frequenza, ed in particolare, però, dove si concretizzano le risposte che il Comune mette a disposizione: il primo degli esempi, oggetto della visita di oggi del Sindaco e dell'Assessore al Welfare, è quello della struttura comunale "S. Francesco d'Assisi", una colonia estiva per bambini, a Marechiaro, per l'accoglienza e le attività rivolte a minori, adolescenti ed educatori, e per l'integrazione di ragazzi disabili.

Un'altra realtà, che si sta rivelando purtroppo sempre più necessaria, è l'ex dormitorio pubblico, ora Centro di Prima Accoglienza, in via de Blasiis, nel centro storico, che offre riparo notturno, alimentazione e generi di prima necessità alle persone senza fissa dimora, oltre ad accompagnamento a percorsi di possibile reinserimento.

 

 

 


 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
118
Articoli
2097
Web Links
6
Visite agli articoli
7806552

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 196 visitatori e nessun utente online