Apre la scuola dei “Socialmente Pericolosi”

Condividi

Video Multimediale Comune di NapoliÈ una delle prime produzioni della Scuola dei 'Socialmente Pericolosi': i ragazzi dei Quartieri Spagnoli di Napoli che stanno imparando i mestieri della tv e del cinema, nella sede inaugurata oggi 5 luglio in via Nuova Santa Maria Ognibene.
L'idea è nata nell'ambito del Progetto “Ce la farò”, l'iniziativa di inclusione sociale rivolta ai ragazzi a rischio dei Quartieri, sostenuta dal patrocinio morale del Comune di Napoli.
Sono già cominciate le lezioni che abbracciano i vari settori dello spettacolo: è in lavorazione un prodotto che verrà presentato al 'Giffoni Film Festival', in partenariato con Action Aid, e la scrittura di un film, che si realizzerà in collaborazione con l'Associazione 'I figli del Bronx' di Gaetano di Vaio. Un'esperienza dalla quale nasce un messaggio molto forte per coloro che vogliono e possono farcela.

 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
117
Articoli
2072
Web Links
6
Visite agli articoli
7574235

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 213 visitatori e nessun utente online