Il mare di Napoli: a convegno con de Magistris e Clini

Condividi

Fare il punto della situazione sullo stato del mare napoletano e campano: era anzitutto questo, l'obiettivo del convegno "Il mare di Napoli: morte o rinascita", organizzato ieri 5 marzo dall'associazione Marevivo, alla presenza del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e del Ministro dell'Ambiente Corrado Clini.

Il Ministro ha chiarito che entro fine marzo avrà il quadro della situazione su quanto è stato fatto negli ultimi 17 anni per affrontare l’emergenza inquinamento del Golfo di Napoli, per il quale ci sono 142 procedure di contenziosi da parte dell’Unione europea.

Sebbene su temi come il termovalorizzatore le distanze fra amministrazione comunale e ministero siano rimaste intatte, sul piano della risorsa mare un risultato dell'incontro è stato quello di condividere l'esigenza di un tavolo unico, perle bonifiche, la depurazione e la riqualificazione della zona orientale e di Bagnoli, due siti di interesse nazionale individuati come priorità da entrambi. Si va dunque verso l'istituzione di un tavolo tecnico, e si spera in una ulteriore accelerazione perché l'inquinamento persistente, oltretutto, danneggia l’intero settore turistico.

 

 


 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
114
Articoli
1955
Web Links
6
Visite agli articoli
6458568

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 442 visitatori e nessun utente online