Impresa a Napoli vuol dire innovazione

Condividi

Il Comune di Napoli lancia il mese del'innovazione declinato in quattro bandi.

Il primo, "Vulcanicamente", si rivolge alle persone che abbiano un'idea.

In sostanza il Comune si pone di trasformare buone idee di innovazione tecnologica in impresa. Il concorso seleziona davvero le idee e non le società.

"Reti d'impresa" ,un altro bando dell'innovazione, riguarda le imprese che sono disposte a creare rete per produrre valore aggiunto.

"Turismo" ha pubblicato il 7 febbraio un bando per intercettare i turisti che arrivano in città, al porto o alla stazione, e portarli in giro su navette ecologiche per il centro storico.

"Delocalizzazione delle imprese artigianali dalla zona a traffico limitato. Questo è l'ultimo bando che sarà pubblico per il mese dell'innovazione.

Ricordiamo, infine, "lo portello unico per le attività produttive" che il Comune di Napoli ha da qualche tempo informatizzato.

Con l'accordo con la Camera di Commercio il numero delle procedure effettuabili sarà sempre maggiore.


 

 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
114
Articoli
1958
Web Links
6
Visite agli articoli
6481870

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 185 visitatori e nessun utente online