Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Napoli città greca, un legame che risale alle nostre origini

Condividi

«E’ un legame che va alle origini della nostra terra, Napoli città greca. Un legame che però si è alimentato molto anche in epoca contemporanea: voglio ricordare la difesa di Napoli e dei napoletani quando la Grecia stava per soccombere per le austerità delle politiche monetarie dell’Unione Europea.

Voglio ricordare anche questa giornata in cui Napoli ha voluto fortemente che la lingua greca fosse patrimonio mondiale.

Poi sia con la comunità ellenica napoletana che con il popolo greco stiamo lavorando molto anche attraverso le nostre città per costruire un Mediterraneo di pace, di fratellanza, di solidarietà, partendo proprio dalla nostra grande storia e poi anche per avere l’opportunità di dimostrare l’eccellenza dei licei classici che sono quanto mai attuali dove si continua ad insegnare anche il greco antico e quindi l’origine dell’umanità dalla filosofia, al teatro, alla letteratura.

 

Abbiamo rimesso a posto la storia con la toponomastica. I fascisti e i nazisti cancellarono via dei Greci e noi l’abbiamo ripristinata. La libertà vince sempre contro l’oscurantismo, però bisogna lottare.» [L. de Magistris, Sindaco di Napoli]

 

Video Multimediale Comune di Napoli

 

 

 

 

Statistiche

Utenti registrati
127
Articoli
2349
Web Links
6
Visite agli articoli
9830895

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 222 visitatori e nessun utente online