Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Premio Rhegium Julii 2019. Eleonora Pimentel Fonseca tra i vincitori

Condividi

È il grande scrittore magrebino Tahar Ben Jelloun il vincitore del premio internazionale “Città dello Stretto” della 51ma edizione dei Premi Rhegium Julii.

Con lui i vincitori della cinquantunesima edizione del Premio Rhegium Julii:

Stefania Auci premio Corrado Alvaro per la narrativa, Ginevra Bompiani premio Leonida Repaci per la saggistica, Franco Arminio premio Lorenzo Calogero per la poesia, ed Antonella Orefice premio Gaetano Cingari per gli studi meridionalistici.

Un’edizione importante nel corso della quale sono stati assegnati anche due Premi speciali a due personalità di notevole valore: Gianfranco Bertone premioper la saggistica scientifica intitolato a Mario Lacava e Renè Corona premio per la poesia intitolato ad Alba Florio.

Sono queste le conclusioni a cui è pervenuta la giuria presieduta da Corrado Calabrò e composta da Giuseppe Caridi, Gioacchino Criaco, Luca Desiato, Mimmo Gangemi, Dante Maffia, Anna Mallamo, Domenico Nunnari, Giuseppe Rando, dopo un lungo ed estenuante lavoro di selezione.

I premi saranno consegnati il 15 dicembre prossimo, alle ore 21.00, al Teatro comunale “Francesco Cilea” durante una serata condotta dalla giornalista Ilda Tripodi.

 

IL PROGRAMMA

Sabato 14 dicembre - ore 10.30.


I vincitori ed i componenti della Giuria dei Premi Rhegium Julii incontrano gli studenti degli Istituti scolastici superiori e dei Licei(coinvolti Liceo Classico Campanella, Liceo Scientifico Alessandro Volta, Liceo Scientifico Leonardo da Vinci, Istituto superiore economico Raffaele Piria, Istituto Superiore Nostro-Repaci di Villa San Giovanni, Liceo Fermi di Sant’Eufemia d’Aspromonte, Istituto d’istruzione superiore Nicola Pizi di Palmi, e ben 2000 studenti).

 

Sabato 14 dicembre - ore 18.30 – Palazzo Alvaro Sala Boccioni

Dietro le quinte – Conversazioni ed interviste con i vincitori e i componenti della Giuria dei Premi Rhegium Julii condotte dalla giornalista Anna Foti;

 

Domenica 15 dicembre – ore 21.00 - Teatro comunale “Francesco Cilea”
Cerimonia di consegna dei Premi Rhegium Julii 2019 e del Premio internazionale Città dello Stretto”


Conduce la giornalista Ilda Tripodi.


I saluti saranno portati dal Presidente del Circolo culturale Rhegium Julii, dal Sindaco della Città metropolitana e dal Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, dal Presidente della Giuria Corrado Calabrò.


Le conclusioni della serata sono affidate all’Orchestra del teatro “Francesco Cilea” condotta da Alessandro Tirotta.

 

Lunedi 16 dicembre – Campo Calabro – ore 10.30


Omaggio a Gaetano Cingari:


Conversazione di Antonella Orefice vincitrice del premio Rhegium Julii per gli studi meridionalistici.

Conduce lo storico Giuseppe Caridi.

I saluti saranno portati dal Sindaco di Campo Calabro Sandro Repaci.

 

Lunedi 16 dicembre – ore 10.30 – Palazzo San Giorgio Sala dei Lampadari.
Cerimonia di consegna della cittadinanza onoraria al poeta Dante Maffia.
Saluti del Sindaco di Reggio Calabria Avv. Giuseppe Falcomatà e del Presidente del Rhegium Julii Dott. Giuseppe Bova.

Prolusione del poeta Marco Onofrio (finalista del premio Rhegium Julii per la poesia).

 

 

SOSTENITORI DEL PROGETTO


Regione Calabria

Presidenza del Consiglio Regionale della Calabria

Città metropolitana di Reggio Calabria

Comune di Reggio Calabria

Comune di Campo Calabro

Università Mediterranea

ANMIG Reggio Calabria

Rotary Club Reggio Calabria

Lions Club Host

Lions Club Magna Grecia

 

PATROCINIO


Planetario Pytagoras

Panathlon Reggio Calabria

Circolo del Tennis “Rocco Polimeni”

Fondazione “Italo Falcomatà”

 

 

Convegni

Premio Rhegium Julii 2019. Eleonora Pimentel Fonseca tra i vincitori

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2205
Web Links
6
Visite agli articoli
8890344

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 197 visitatori e nessun utente online