Convegni Culturali

Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano. Incontri culturali

7-9-30 Maggio, Museo Civico del Risorgimento di S. M. Capua Vetere

Leggi tutto...

Lezioni di Storia Festival

25-28 aprile 2019. Il primo Festival di Storia a Napoli

Leggi tutto...

220 Anniversario della Repubblica Napoletana del 1799

 Calendario eventi dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Leggi tutto...

Luigi Mascilli Migliorini "La verità dei vinti. Quattro storie mediterranee"

15-18 aprile 2019, ore 16 Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Leggi tutto...
 

Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Riprende la mostra dell'Archivio Storico Diocesano di Napoli

Condividi

In memoria del Prof. Gennaro Luongo, la mostra documentaria dell’Archivio Storico Diocesano di Napoli, è stata aperta il 25-9-2017 e proseguirà fino al 28.9,  per poi riprendere dal 2 al 5 ottobre, dalle 9 alle 13.

In rispetto dell’improvvisa morte del direttore Luongo la mostra non è stata inaugurata, ma è prevista una prossima cerimonia commemorativa che sarà presieduta dal Cardinale Sepe.

Il professore Gennaro Luongo, già docente di  Agiografia e Letteratura Cristiana Antica presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, era stato nominato direttore dell’ Archivio Storico Diocesano di Napoli il 2 aprile del 2016 e da allora si era costantemente occupato dell’ammodernamento e del riordino di diverso materiale documentario e di una maggiore fruizione di esso.

La mostra “Personaggi illustri della città” è la seconda da lui tenacemente voluta  e personalmente curata in ogni particolare, con il sostegno organizzativo dei suoi diretti collaboratori: Gerardo Imbriano, Antonella Orefice, Carlo de Cesare, Francesco Rivieccio, e della Sovraintendenza Archivistica di Napoli.

 

Allo scopo di rendere un ultimo doveroso omaggio al prof. Luongo, i collaboratori dell’Archivio hanno sostenuto l’apertura della mostra e il suo proseguimento per i giorni successivi, consentendo i tal modo ai visitatori la possibilità di visionare dei documenti preziosissimi contenenti le firme in calce di alcuni personaggi illustri, napoletani e non, che dal XVI al XX sec.  hanno lasciato presso la Diocesi napoletana un segno tangibile del loro passaggio.

Sono oltre 60 gli autografi esposti, da Battistello Caracciolo, a Cosimo Fanzago, Luca Giordano, Giuseppe de Ribera, Carlo Sellitto, Domenico Cimarosa, Niccolò Paganini, Giacinto Gigante, Francesco De Sanctis, Matilde Serao, Raffaele Viviani e tanti altri.

 

 

 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
118
Articoli
2076
Web Links
6
Visite agli articoli
7987814

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 277 visitatori e nessun utente online