Arriva la riforma del sistema-Cimiteri

Condividi

Una vera rivoluzione, quella che sta avvenendo in materia di cimiteri, a Napoli; basta elencare alcuni aspetti della riforma, principi che dovrebbero sembrare normali, ma che fino ad oggi non erano stati assicurati.

Per i funerali, finalmente si potrà scegliere fra pubblico e privato; ad aprile partirà il forno crematorio; i manufatti si compreranno al giusto prezzo stabilito soltanto dal Comune di Napoli, mentre vengono sequestrati quelli compravenduti illegalmente; si pagheranno di meno le tariffe ed il Comune le riscuoterà; si avrà diritto ad una sala di commiato, su richiesta anche senza rito religioso; per l'assegnazione dei loculi ci saranno i bandi pubblici.

Sono solo alcune, delle novità presentate oggi, dopo 30 mesi di lavoro sulla materia: sono tutte già avviate, e rappresentano una tappa di civiltà fondamentale in un settore lasciato per troppo tempo nell'assenza di regole certe.

 

 

Video Comune di Napoli

 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
115
Articoli
2006
Web Links
6
Visite agli articoli
6862984

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 256 visitatori e nessun utente online