Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Il "Fondo Antonio Ghirelli" apre nella biblioteca di San Giovanni

Condividi

Antonio Ghirelli1679 tra libri, opuscoli ed estratti da riviste, un lascito che rispecchia l'ampia gamma degli interessi intellettuali e degli studi di Antonio Ghirelli, la chiara testimonianza di un percorso umano del giornalista e dello scrittore nel quale non è mai mancato l'amore per Napoli, per la libertà e la solidarietà.

E' stato acquisito dal Comune di Napoli con l'accoglimento della donazione effettuata dai figli Massimo e Guido, è stato riordinato e sistemato dal personale della Biblioteca "Labriola" e del Servizio Archivi e Biblioteche, e stamattina è stato inaugurato al primo piano della Biblioteca comunale "Labriola" a San Giovanni a Teduccio, costituendo ora il "Fondo Antonio Ghirelli", trovando quindi significativamente il suo spazio in un quartiere storicamente popolare ed operaio.

Video

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca ad Altamura

 

Leggi tutto...

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2172
Web Links
6
Visite agli articoli
8683196

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 277 visitatori e nessun utente online