Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Maxi-sequestro a Pianura

Condividi

26mila mq: tanto, è vasta l'area che il 3 giugno  è stata posta sotto sequestro a Pianura, in Via Pignatiello.

La zona è accatastata con destinazione agricola, è sottoposta a diversi vincoli e si trova in una zona di interesse archeologico a protezione integrale, ma era stata prima lottizzata e poi venduta come terreno edificabile a diversi soggetti.

Sull’area sono state costruite case, centri commerciali con strade di accesso e collegamento, attività industriali e commerciali, con un vasto terrazzamento chiuso come deposito, e perfino un Istituto alberghiero ed un istituto comprensivo con scuola d' infanzia, elementari e media, ai quali è stato permesso di portare comunque a termine l'anno scolastico. Inoltre, nell'area erano ancora in corso ulteriori lavori di sbancamento, come quelli che hanno fatto già realizzare, negli anni scorsi, numerose opere di urbanizzazione, muri di contenimento, strade, piazzali.

L’operazione è stata decisa dal sostituto Procuratore Lucia Esposito, coordinata dal Procuratore aggiunto Nunzio Fragliasso, e realizzata in seguito alle indagini sull’imponente lottizzazione abusiva condotte dalla Sezione di Polizia Giudiziaria della Polizia Municipale coordinate dal capitano Gabriele Salomone e dalla compagnia dei Carabinieri di bagnoli coordinata dal cap. Federico Scarabello, impegnando un totale di 70 uomini, tra polizia municipale e carabinieri.

 

 


 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca a Napoli

La Salerno Editrice è lieta di invitarvi alla prima presentazione del volume Eleonora Pimentel Fonseca. L'eroina della Repubblica Napoletana del 1799, di Antonella Orefice, pubblicato nella collana "Profili".

L'evento si terrà a Napoli all'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Palazzo Serra di Cassano sito in Via Monte di Dio, 14, il giorno

16 Ottobre 2019 alle ore 17:30

Interverranno con l'autrice il presidente dell'I.I.S.F. Massimiliano Marotta, il prof. Luigi Mascilli Migliorini dell'Università di Napoli "l'Orientale", la prof.ssa Renata De Lorenzo dell' Università "Federico II" e il prof. Davide Grossi, ricercatore dell'Istituto Italiano Studi Storici.

 

 

 

 

 

 

 

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2167
Web Links
6
Visite agli articoli
8658616

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 254 visitatori e nessun utente online