La Menzogna - Mostra del Manifesto Brut

Categoria principale: Libere Riflessioni - Eventi
Categoria: Libere Riflessioni - Eventi
Pubblicato Sabato, 01 Giugno 2013 13:40
Scritto da Comunicato Stampa
Visite: 6939

L'opera di Peppe EspositoDal 1 al 15 giugno 2013 al Museo Magma di Roccamonfina (Ce) si terrà  "La Menzogna - Mostra del Manifesto Brut". Il vernissage è previsto per sabato 1 giugno 2013 alle ore 18.30.

"L’artista possiede una moltitudine di mezzi per comunicare e nonostante ció, spesso l’informazione é povera, corrotta o inesistente. A causa di un mercato esigente,  é istigato al compromesso per occupare uno spazio espositivo, con la speranza, che il suo prodotto possa essere accettato cosi da permettergli, di continuare la sua ricerca.

E’ chiaro che accettare un compromesso, significa perdere una parte di sé, rinunciare alla propria informazione per adottarne un’altra, vuol dire “vendersi” ma poco importa, ció che conta é far parte del sistema, entrare nell’ingranaggio, anche se quel ingranaggio un giorno ci schiaccerà tutti. Noi non siamo d’accordo, ecco perché l’esigenza di questo movimento, crediamo che le cose si possono cambiare, dobbiamo crederci, e poi, é meglio provarci che dimissionare" (Peppe Esposito - artista).

Esporranno:

Michaël Beauvent (Belgio), Rino Telaro (Italia-Belgio), Elena Patrizia dell'Andrea (Italia), Benoit Piret (Belgio), Andrea Clanetti (Belgio), Peppe Esposito (Italia), Pino Lauria (Italia), Rocco Sciaudone (Italia), Angelo Riviello (Italia), Anna Colmayer (Italia), Mauro Kronstadiano Fiore (Italia), Luc Fierens (Belgio), Eric Legrain (Belgio), Roberto Scala (Italia), Max Coppeta (Italia), Bernd Keller (Germania), Fred Michiels (Belgio), Irina Danilova (Ucraina-USA), Stefanie Krings (Belgio), Maya Pacifico (Italia), Salvatore Vargas (Italia)

Catalogo della mostra è con testi di Emiliano D'Angelo sul Manifesto Brut e di Hugues Henry sulla Menzogna.