Nelle scuole di Scampia al sabato si va al cinema

Condividi

Da febbraio a maggio in quattro scuole superiori di Scampia la mattinata del sabato sarà dedicata al cinema d'autore.

Dodici scrittori e registi napoletani hanno selezionato i film che vedranno assieme agli studenti e ai loro docenti, per poi stimolare la riflessione collettiva e trans-generazionale sui temi, sui linguaggi e sulle poetiche.

Quasi cinquemila allievi fra i tredici e i vent'anni saranno coinvolti nell'iniziativa, promossa dal Comune di Napoli e realizzata in collaborazione con gli istituti Elsa Morante, Vittorio Veneto, Galileo Ferraris e Miano Napoli.

Fra gli autori che accompagneranno i ragazzi nella lettura delle opere cinematografiche, Maurizio de Giovanni presenterà "Forrest Gump", Antonella Cilento "La città incantata", Andrej Longo "Là-bas", il film di Guido Lombardi sull'educazione criminale di un giovane immigrato.

Domenico Starnone concluderà questo primo ciclo di proiezioni col film di Laurent Cantet "La classe", un magnifico lavoro sulla complessità pedagogica della scuola contemporanea.

 


 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
117
Articoli
2054
Web Links
6
Visite agli articoli
7338769

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 196 visitatori e nessun utente online