Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Sona, Sona...

Condividi
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la mail che ci è stata inviata dal Maestro d'Arte  Bruno Garofalo.
Grazie a nome di tutta la redazione del Nuovo Monitore Napoletano. Da noi tutti il sincero auspicio di rimettere presto in scena la sua opera.

"Gentilissimi, oltre a complimentarmi per l'impegno da Voi assunto nella la divulgazione della memoria  di un momento Storico tra i più alti della nostra Città,  terrei a segnalarvi ed a chiedervi di annoverare tra gli avvenimenti collaterali, anche l'esistenza di uno spettacolo Teatrale precedente all'ottimo film della De Lillo, "Sona, Sona...", andato in scena al Festival delle Ville Vesuviane nell'anno 1989, con l'intento di commemorare la Repubblica ed esaltare la luminosa figura di Eleonora Pimentel de Fonseca.

Spettacolo fortemente voluto da me e scritto in collaborazione con Giuseppe Rocca ed Antonio Sinagra.

Lo spettacolo ha goduto dell'egida dell'Istituto di Studi Filosofici e personali dell'avvocato Marotta, è stato visto da migliaia di persone a Napoli ed a Roma, e in occasione della visita del Presidente Ciampi è stato messo in scena apposta per il Presidente nella Villa Campolieto, ad Ercolano.

Perseguo da tempo la possibilità di rimetterlo ancora in scena, anche se la non "commercialità" del prodotto e le reali difficoltà economiche del momento, ne ostacolano la ripresa. Ma non demordo, vorrei che ancora tanto pubblico, ed in particolare  le nuove generazioni potessero usufruire di questo devoto, e coinvolgente omaggio alla nostra meravigliosa Storia.

Allego un link con frammenti dell'opera, perchè possiate visionarlo e magari annoverarlo tra le Vs. notizie relative all'argomento, cosa che sicuramente accrescerebbe l'interesse per l'operazione che intendo a breve rilanciare.  Nel ringraziarVi per l'attenzione, porgo distinti saluti, Bruno Garofalo."



 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca ad Altamura

 

Leggi tutto...

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2169
Web Links
6
Visite agli articoli
8670191

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 184 visitatori e nessun utente online