Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Giustizia, torna a nuova vita Castel Capuano

Condividi

E’ stata inaugurata il 7 dicembre la Fondazione Castel Capuano che segna la rinascita di un luogo simbolo della legalità napoletana. Una rinascita che, secondo il vice presidente Caia è "il segnale concreto che solo conoscendo e non perdendo la storia e le tradizioni è possibile affrontare con fermezza i difficili momenti che vivono il Paese e Napoli".

Gli obiettivi della Fondazione sono: la creazione di un polo di alta formazione giuridico forense con specifico riferimento all'informatica giuridica, la formazione degli organismi di mediazione e conciliazione con riferimento alle normative dell'Unione europea, ma anche il recupero e la manutenzione della struttura. ".Castel Capuano, inoltre, ospiterà il Museo delle Regole, l'Osservatorio sulla criminalità della Fondazione Mezzogiorno Europa e, grazie al finanziamento di un progetto Pon, sarà realizzato un percorso di legalità per i giovani. "

Questo risultato - ha affermato il presidente Buonajuto - é stato possibile grazie alla sinergia e alla collaborazione di tanti e rappresenta il riscatto della città perché questo palazzo è simbolo di legalità ". Alla cerimonia, sono stati presenti le più alte cariche istituzionali locali, religiose e i vertici della magistratura partenopea. La mostra documentale 'Castel Capuano, testimone di pietra' è già visitabile.

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca a Napoli

La Salerno Editrice è lieta di invitarvi alla prima presentazione del volume Eleonora Pimentel Fonseca. L'eroina della Repubblica Napoletana del 1799, di Antonella Orefice, pubblicato nella collana "Profili".

L'evento si terrà a Napoli all'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici, Palazzo Serra di Cassano sito in Via Monte di Dio, 14, il giorno

16 Ottobre 2019 alle ore 17:30

Interverranno con l'autrice il presidente dell'I.I.S.F. Massimiliano Marotta, il prof. Luigi Mascilli Migliorini dell'Università di Napoli "l'Orientale", la prof.ssa Renata De Lorenzo dell' Università "Federico II" e il prof. Davide Grossi, ricercatore dell'Istituto Italiano Studi Storici.

 

 

 

 

 

 

 

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2164
Web Links
6
Visite agli articoli
8624671

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 201 visitatori e nessun utente online