Pulcinella Days: l'omaggio di Napoli alla sua maschera

Condividi

Arriva, finalmente, l'omaggio ufficiale che la città di Napoli fa alla sua maschera per antonomasia: Pulcinella, anche se continuerà a girare per ogni strada di Napoli, dal 23 novembre 2012 risiede in Vico Fico al Purgatorio ad Arco, dove è stata posata la statua donata al Comune di Napoli dall’artista Lello Esposito.

Saranno tre giorni dedicati alla celebrazione di Pulcinella, anche attraverso un convegno nel centro storico, promosso dal Comune di Napoli e dal Teatro Instabile, e suddiviso fra più luoghi particolarmente significativi, per mettere in luce la maschera napoletana ed il suo emblema filosofico, antropologico, esoterico, poetico e teatrale.

E come ha ricordato il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, tutto avviene all'interno di un progetto di riqualificazione urbana che vede, tra l'altro, questo vicolo sgomberato dalle auto, impreziosito con nuove panchine e pronto ad accogliere, dopo Pulcinella, mostre d’arte permanenti, proiezioni ed happening teatrali.

 

 

 


 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
116
Articoli
2030
Web Links
6
Visite agli articoli
7078454

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 202 visitatori e nessun utente online