Convegni Culturali

Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano. Incontri culturali

7-9-30 Maggio, Museo Civico del Risorgimento di S. M. Capua Vetere

Leggi tutto...

Lezioni di Storia Festival

25-28 aprile 2019. Il primo Festival di Storia a Napoli

Leggi tutto...

220 Anniversario della Repubblica Napoletana del 1799

 Calendario eventi dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Leggi tutto...

Luigi Mascilli Migliorini "La verità dei vinti. Quattro storie mediterranee"

15-18 aprile 2019, ore 16 Istituto Italiano per gli Studi Filosofici

Leggi tutto...
 

Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

A Marianella, in piazza contro la camorra

Condividi

È vero, la camorra non vale niente, ma purtroppo vale ancora le lacrime, soprattutto, delle sue vittime innocenti. Ed innocente era anche Pasquale Romano, 30 anni: era nella sua auto, sotto la casa della sua fidanzata, a Marianella, e lì è stato ucciso con 14 colpi di pistola per errore, uno scambio di persona.

A Marianella stasera sono scesi per strada anzitutto i cittadini, le associazioni e le altre vittime innocenti della criminalità, a portare la loro testimonianza, di rabbia e di dolore, ad un'altra famiglia coinvolta come loro.

E per strada c'erano anche rappresentanti delle forze dell'ordine, consiglieri comunali ed assessori della giunta cittadina; domani, bandiere a mezz'asta a Palazzo san Giacomo, e sugli edifici pubblici di Cardito, la città di Lino, mentre proprio in questi giorni, in Prefettura, è stato avviato un coordinamento per creare una rete di solidarietà, assistenza e supporto concreto alle famiglie delle vittime.

 

 


 

Cerca

Condividi su FaceBook



Statistiche

Utenti registrati
118
Articoli
2076
Web Links
6
Visite agli articoli
7984839

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 184 visitatori e nessun utente online