Eleonora de Fonseca Pimentel, ricordandoti

Si aprono la Porta Bassa di Castel Capuano, e due nuovi infopoint

Condividi

Due inaugurazioni, contemporaneamente, nell'area di Castel Capuano: l’apertura della Porta Bassa del Castello, recentemente restaurata, ed uno dei 2 nuovi chioschi della rete informativa turistica a cura dell’Assessorato alla Cultura ed al Turismo (l'altro è stato aperto in Piazza Cavour).

La Porta Bassa del Castello, riaperta con una visita teatralizzata, offre ora la possibilità di attraversarlo e di trasformare l'assetto urbanistico dell'area,consentendo a cittadini e turisti di riappropriarsi di un monumento ricchissimo di storia e di tesori artistici,visto come un passaggio verso via Tribunali e non più come una barriera.

I nuovi chioschi nelle due piazze del centro serviranno a conoscere meglio le vie del turismo e della cultura a Napoli, e si aggiungono alla rete di infopoint che comprende già Piazza del Plebiscito, il Maschio Angioino, il Pan, la Chiesa di San Severo a via Duomo, e 2 camper itineranti.

 

 

 

 

Convegni

Eleonora Pimentel Fonseca ad Altamura

 

Leggi tutto...

Eleonora Pimentel Fonseca, la nuova biografia di Antonella Orefice

A dieci anni dalla pubblicazione de “La Penna e la Spada” la cui monografia “Eleonora de Fonseca Pimentel. Il mistero della tomba scomparsa” ha avuto nel tempo ben cinque diverse edizioni, la Casa Editrice Salerno pubblica una nuova biografia sulla protagonista femminile della Repubblica Napoletana del 1799 nel 220 anniversario della sua morte.

L’opera “Eleonora Pimentel Fonseca” è stata curata da Antonella Orefice che da anni si occupa e pubblica lavori di ricerca relativi a quel periodo.

Leggi tutto...

Statistiche

Utenti registrati
121
Articoli
2172
Web Links
6
Visite agli articoli
8681108

(La registrazione degli utenti è riservata solo ai redattori) Visitatori on line

Abbiamo 270 visitatori e nessun utente online